Sconto del 20% sui cibi bio e integratori di Energy Training  OTTIENI IL COUPON

10 straordinari benefici del tè verde Matcha

Condividi

Il tè verde Matcha, antica tradizione della cultura Giapponese, è il tè verde in polvere di migliore qualità a cui possiamo ricorrere.

Ottenuto dalle foglie giovani, ricche di nutrienti, staccate dalla sommità della pianta di Camellia sinensis, il tè è cotto a vapore prima di essere macinato a pietra in polvere finissima.

La polvere di tè verde Matcha viene poi conservata al riparo dalla luce e dall’ossigeno al fine di preservare il suo brillante colore verde e le sue proprietà antiossidanti.

Questo elisir miracoloso è stato consumato per oltre un millennio in Estremo Oriente, ed è ora considerato uno dei più potenti super alimenti sul mercato.

Ecco 10 buoni motivi per gustare una bella tazza di tè Matcha.

1. Il tè Matcha aumenta l’energia

Dal momento che il contenuto di caffeina è molto poco, raramente una tazza di tè verde può considerarsi un vero e proprio sostituto di una tazza di caffè.

Il tè Matcha, invece, contiene una quantità di caffeina un po’ più alta rispetto agli altri tè — da 40 a 70mg a seconda del tipo e della quantità usata. Una tazza di Matcha fornisce energia di lunga durata e di migliore qualità di quella del caffè.

Senza la sensazione di nervosismo e agirazione tipica del caffè, l’energia del Matcha è più blanda e consistente.

2. Il tè Matcha migliora l’umore

Grazie alla generosa quantità dell’amminoacido L-Teanina, il tè Matcha aiuta a ritrovare il buonumore. Poichè cresce all’ombra, il Matcha contiene fino a 5 volte più neurotrasmettitore L-Teanina del normale tè verde.

L’L-Teanina attiva le onde alfa cerebrali, dando una sensazione di calma; questo effetto, combinato con il contenuto di caffeina, offre uno stato equilibrato di calma e presenza.

Per più di un millennio, il tè verde Matcha è stato usato dai cinesi taoisti e dai monaci Zen giapponesi per rilassarsi e meditare, restando comunque presenti.

3. Il tè Matcha potenzia memoria e concentrazione

Un altro effetto della L-Teanina è la produzione di dopamina e serotonina. Queste due sostanze migliorano l’umore, stimolano la memoria e promuovono una migliore concentrazione – qualcosa di cui possono beneficiare tutti.

4. Il tè Matcha ha potere antiossidante

Ricco di antiossidanti EGCG, che aiutano a prevenire la degenerazione delle cellule e l’invecchiamento precoce, una tazza di tè Matcha ha l’equivalente antiossidante di circa 10 tazze di normale tè verde.

5. Il tè Matcha potenzia il metabolismo

Potenziando la capacità del tuo corpo di bruciare i grassi, consumare regolarmente il tè matcha migliora la capacità del corpo di utilizzare l’energia, secondo uno studio della American Society of Clinical Nutrition.

La ricerca ha evidenziato che il consumo di energia negli adulti che bevevano regolarmente tè Matcha aumentava del 35-45%.

6. Il tè Matcha protegge dal cancro

Le catechine sono potenti composti antiossidanti che si trovano nel tè verde; un particolare tipo di catechina, l’EGCG (epigallocatechina gallata) copre il 60% delle catechine del tè Matcha.

L’EGCG è conosciuto per le sue proprietà contro il cancro, è stato evidenziato che offre protezione contro lo sviluppo di alcuni tipi di cancro (incluso il cancro al seno).

7. Il tè Matcha disintossica il corpo

Durante le 3 settimane prima che le foglie di tè vengano raccolte per essere usate per fare il Matcha, la Camellia sinensis viene coperta per essere privata della luce del sole. Questo promuove un aumento significativo di produzione di clorofilla nella nuova crescita di queste piante.

Il risultante alto livello di clorofilla nel tè verde Matcha dà a questo tè il suo vibrante colore verde e un potente effetto disintossicante, capace di rimuovere naturalmente i metalli tossici e le tossine dal corpo.

8. Il tè Matcha fortifica il sistema immunitario

Le catechine presenti nel tè verde Matcha hanno dimostrato di avere proprietà antibiotiche che promuovono la salute generale. Inoltre, appena una tazza di tè verde Matcha fornisce sostanziali quantità di Potassio, Vitamina A e C, Ferro, Proteine e Calcio.

Altri studi hanno suggerito che i nutrienti nel tè Matcha potrebbero avere la capacità di inibirel’attacco delle cellule T umane da parte dell’HIV.

9. Il tè Matcha migliora i livelli di colesterolo

I ricercatori non sono ancora certi di come il tè verde Matcha riesca ad avere un effetto così positivo sul colesterolo, ma studi su diverse popolazioni hanno evidenziato che le persone che bevono tè verde Matcha regolarmente hanno livelli di colesterolo LDL più bassi e contemporaneamente alti livelli di HDL.

Gli uomini che bevono tè verde Matcha hanno probabilità di sviluppare malattie cardiache inferiori dell’11% rispetto a quelli che non lo bevono.

E infine ecco il decimo beneficio del bere tè verde Matcha…

10. Ha un buonissimo sapore

Il tè verde Matcha ha un buon sapore, unico. Quindi siediti, rilassati e goditi una bella tazza di questo tè straordinario.

Fonte:

http://www.drfranklipman.com/5-reasons-to-drink-matcha/


Condividi

Raffaella Scirpoli

Raffaella Scirpoli è una giovane Naturopata che da più di 3 anni collabora con Francesca nel programma Energy Training. Ha scoperto il mondo dell’alimentazione naturale solo pochi anni fa, ma è stato “amore a prima vista”. Seguendo i consigli di Francesca, di cui si considera l’allieva numero uno, ha stravolto le sue abitudini alimentari e si è sentita subito più energica, più consapevole e più sana.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!



Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Se l’articolo ti è piaciuto, iscriviti alla Newsletter
per ricevere GRATIS una “rassegna” settimanale
dei nuovi articoli, risorse utili e sorprese!
137.936 persone già iscritte
  1. ha commentato:
    -

    Peccato che costi un botto!

  2. ha commentato:
    -

    Buonissimo!
    Mi chiedevo se c é qualche articolo sul gynostemma?
    L ho acquistato per fare lo Smart cappuccino, ma non so come usarlo.
    Grazie

    • ha commentato
      -

      Ciao Stefania,
      non abbiamo ancora scritto un articolo sul gynostemma, ma lo faremo.
      Nell’attesa puoi leggere una scheda con le proprietà e le indicazioni su come usarlo su Energy Foods: http://www.energyfoods.it/articolo/25-energy-vitality.asp.
      Se hai acquistato gynostemma in filtri puoi usarlo con una tazza di acqua calda per prepararne un tè, da usare come base per lo Smart cappuccino o per una zuppa. Se hai acquistato il nostro Energy Vitality in capsule, puoi prenderlo come integratore o sciogliere il contenuto di 3 capsule in una tazza d’acqua calda.
      Un caro saluto

      • ha commentato:
        -

        Ciao Raffaela molto interessante questo te verde Grazie

        • ha commentato
          -

          Ciao Alberto,
          grazie e un caro saluto

  3. ha commentato:
    -

    Scusate l’ ignoranza …ma e’ un te solubile ??

    • ha commentato
      -

      Ciao Nadia,
      il tè Matcha è un tè ottenuto essiccando e polverizzando le foglie di tè in polvere finissima, e si prepara per sospensione. Questo vuol dire che non c’è un infuso, si mette direttamente la polvere in acqua calda, si mescola e si beve.
      Spero di aver chiarito il tuo dubbio.
      Un caro saluto

  4. ha commentato:
    -

    dove si trova questo te, in erboristerie?

    • ha commentato
      -

      Ciao Liliana,
      sì, puoi trovarlo in erboristeria o nei supermercati biologici come Naturasì. In genere è nel reparto dei prodotti giapponesi.
      Un caro saluto

  5. ha commentato:
    -

    molto interessante la spiegazione dei benefici del te verde ma vorrei sapere se ci sono controindicazioni e le quantità che se ne possonon bere e visto tutte le qualità energetiche se è preferibile berlo la mattina a digiuno

    • ha commentato
      -

      Ciao Maria,
      non ci sono particolari controindicazioni, a parte il fatto che è meglio non darlo ai bambini, proprio per il contenuto di caffeina. Osserva che non ti dia agitazione, tachicardia e nervosismo. Va preso una volta al giorno, al mattino, non necessariamente a digiuno. La quantità è 1/2 cucchiaino di polvere. L’ideale è non prenderlo tutti i giorni, ma alternarlo al normale tè verde e alle tisane.
      Un caro saluto

  6. ha commentato:
    -

    ciao, interessante articolo.
    Domanda: non riesco a bere il the verde perché mi mette nausea, corro il rischio anche con questo?
    Grazie per la risposta.

    • ha commentato
      -

      Ciao Cinzia,
      credo proprio di sì, anche perché è più intenso del tè verde. Potresti fare comunque una prova.
      Un caro saluto

  7. ha commentato:
    -

    Ciao Raffaella, grazie per le informazioni sul tè Matcha, l’ho trovato molto incoraggiante.
    Premetto che ho perso più di 10Kg facendo sport all’aperto, mediamente 1Kg al mese, media che ritengo sufficiente per non subire effetti collaterali o recuperi drastici alla prima distrazione.
    Alla attività fisica ho deciso di aggiungere dei prodotti alimentari, di cui mi sono informato su internet, essere degli ottimi bruciagrassi e acceleratori di metabolismo: tè verde, zenzero, ecc…
    Quindi ho deciso che al mattino bevo tè verde Mao Feng sfuso in foglie, a pranzo bevo il tè Puerh sempre da fare l’infuso in acqua calda a varie temperature in base al tipo di tè, e adesso dovrei provare il tè matcha coltivato in Cina, tutti biologici senza pesticidi e certificati.
    Mi chiedevo se hai da dare qualche consiglio? se vanno bene i tipi di tè che bevo? quali sono le quantità consigliate da bere al giorno? se è consigliato assumere anche un pò di zenzero insieme alla tisana.
    Spero di non essere uscito fuori tema. Grazie.
    Un saluto, Salvatore.

    • ha commentato
      -

      Ciao Salvatore,
      benvenuto sul blog! 🙂
      sono sicuramente tè di ottima qualità, ma noi ne sconsigliamo un uso esagerato, che a lungo andare può scuotere il sistema nervoso.
      Con le erbe cinesi e i tè non si deve scherzare, hanno un effetto profondo e intenso.
      Ti consigliamo di berne non più di una tazza al giorno alternando questi 3, e sarebbe utile dare al corpo 20 giorni di pausa completa ogni 2 mesi di uso continuativo.
      Un caro saluto

      • ha commentato:
        -

        Grazie Raffaella dei Vostri preziosi consigli, cercherò di adeguarmi ad una riduzione di assunzione di tè, anche se non ho mai capito a quanti ml corrisponde una tazza da tè…
        Poi quella dei 20 giorni di pausa ogni 2 mesi ne ero totalmente ignaro, applicherò anche quest’altro consiglio.

  8. ha commentato:
    -

    x stemperare Matcha uso 1 cucchiaino di legno,vorrei usae l’apposito frustini di bambu, e relativa
    ciotolina: potete indicarmi dove trovarli? grazie

  9. ha commentato:
    -

    Che ne pensate invece del tè puh-er? Per gli asiatici è un elisir di lunga vita….

    • ha commentato
      -

      Ciao Marco,
      se lo trovi di buona qualità e bio puoi usarlo ogni tanto, alternandolo a tè verde e tisane.
      Un caro saluto

  10. ha commentato:
    -

    Ho sperimentato che esiste una grandissima differenza tra le varie marche di The Matcha: in quelle che costano meno il gusto può essere amaro e quasi “fangoso”, non molto gradevole. Mentre nelle marche più costose il gusto è buonissimo, quasi dolce e delizioso. Occhio quindi a non lesinare sul prezzo e comunque a provare varie marche.

    • ha commentato
      -

      Ciao Giancarlo,
      grazie per aver condiviso la tua esperienza.
      Un caro saluto

  11. ha commentato:
    -

    Adesso che è estate lo metto nello yogurt bianco..mui bueno!!

  12. ha commentato:
    -

    Non fa perdere grassi ma, fa perdere acqua ! per la sua funzione di buon diuretico ! e sue Controindicazioni :
    Ovviamente, neanche di tè matcha si può abusare. Il tè contiene molta caffeina e polifenoli e berne troppo o troppo concentrato potrebbe causare tremori e palpitazioni o indigestione. Accertatevi inoltre che il tè non interferisca con medicine o integratori che state già assumendo. Alcuni componenti del tè potrebbero interagire con determinate sostanze.

    • ha commentato
      -

      Ciao Francesco,
      benvenuto sul blog e grazie per aver condiviso la tua esperienza e le tue conoscenze.
      Ovviamente hai ragione, il tè è un prodotto di cui non bisogna abusare.
      Un caro saluto

  13. ha commentato:
    -

    Salve, ma per chi usa il tè verde quotidianamente come colazione, come può alternare il matcha e quello classico senza dover sospendere? (Essendo appunto l’unica colazione che preferisco)
    O al massimo potrei alternarlo con altri tè benefici che magari non conosco, ma sempre senza sospendere..grazie

    • ha commentato:
      -

      Ciao Grazia,
      premesso che qualsiasi tipo di tè consumato quotidianamente non è la scelta migliore per la presenza della teina, puoi alternare il tè Matcha ai tè verdi classici che sono più leggeri. Ti sprono a prendere in considerazione vari altri modi di fare colazione, lasciando il tè solo per un consumo occasionale. Trovi articoli ed idee molti interessanti qui. Un caro saluto
      http://www.energytraining.it/?s=colazione

      • ha commentato:
        -

        Ciao Maria, ma io non ho capito se nel te verde ci sia solo teina o anche caffeina… E poi la teina non sarebbe la L-teanina che a differenza della caffeina dava energia in modo uniforme durante la giornata senza creare nervosismo e ansia e portando al buon umore grazie alle onde alfa?
        Cioè sono confusa su caffeina, teina e L-teanina… Quali sarebbero gli effetti collaterali a lungo termine consumandolo ogni giorno?

        • ha commentato:
          -

          Ciao Grazia,
          nel tè verde è presente sia la caffeina sia la teina neffa forma L-Teanina dagli effetti benefici che hai descritto. Noi ne sconsigliamo un uno eccessivo per la presenza di caffeina. Io ad esempio, ero una grande bevitrice di tè e non disdegnavo il caffè, ma ora il mio organismo è molto sensiblie alla caffeina e teina e bere anche una tazza di tè verde, mi dà una leggera tachicardia e nervosismo. Effetti da non escludere neanche dal tè Matcha che possono più o meno manifestarsi a seconda della sensibilità di ognuno. Prova e testa direttamente su di te gli effetti. Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico