Un pieno di energia, equilibrio e vitalità con l’ashwagandha

Condividi

Apprezzata per le sue proprietà ringiovanenti e rinvigorenti, viene spesso chiamata ginseng indiano anche se non appartiena alla stessa famiglia botanica.

In India ci si riferisce all’ashwagandha anche come alla “forza dello stallone” in quanto viene comunemente usata per rinforzare il sistema immunitario dopo una malattia.

Leggi tutto

Fibre: ecco perché quelle della noce di cocco sono più salutari

Condividi

La noce di cocco è uno degli alimenti più straordinari che la natura ci offre.

Ha degli effetti estremamente benefici sul nostro organismo, non importa sotto quale forma viene assunta: polpa fresca o essiccata, matura o ancora verde, acqua o latte, olio o burro, farina, zucchero e addirittura vino e aceto.

In qualsiasi modo decidiamo di aggiungerla alla nostra dieta, siate certi, non ci deluderà.

Leggi tutto

Noce di cocco: elisir di lunga vita

Condividi

La noce di cocco è uno dei frutti più straordinari della natura e rappresenta da sempre una fonte di sostentamento per le popolazioni asiatiche e dell’Oceania.

Come il baobab per gli africani, la palma da cocco viene definita dai locali, albero della vita.

In questo articolo scopriremo il valore nutritivo e medicinale racchiuso in ogni sua parte:

Leggi tutto

I 7 benefici di una dieta senza latticini e le 5 migliori alternative al latte

Condividi

Circa 2000 anni fa Ippocrate descriveva la prima reazione avversa documentata al latte di mucca con sintomi che coinvolgevano la pelle e l’apparato digerente.

Oggigiorno il latte di mucca è uno dei primi alimenti che vengono introdotti nella dieta dei bambini dopo lo svezzamento e, in conseguenza, una delle principali cause di allergie alimentari che si sviluppano nella prima infanzia.

L’allergia alle proteine del latte insieme all’intolleranza al lattosio è molto comune nei bambini ed è in genere la prima forma di allergia alimentare che si manifesta e che può portare nel tempo all’insorgere anche di reazioni avverse ad altri alimenti:

Leggi tutto

Olio di cocco: presidio naturale contro il cancro?

Condividi

L’olio, la polpa, il latte e altri prodotti che si ricavano dal cocco sono da sempre alla base della vita di molte popolazioni asiatiche, del Pacifico e di molte isole come le Samoa e le Filippine.

Fino ad alcuni decenni fa nessuno degli abitanti di queste zone si sarebbe mai sognato di mettere in discussione le virtù alimentari, terapeutiche e farmacologiche di quello che viene definito “l’albero della vita”: il cocco e tutti i prodotti che se ne ricavano erano presenti nella vita di ognuno da prima ancora della nascita (le gestanti ad esempio usavano cospargere ogni giorno il ventre di olio di cocco per prevenire le smagliature e favorire un parto più rapido e indolore) alla morte.

Poi, qualche decennio fa, le cose hanno iniziato a cambiare…in peggio.

Leggi tutto

Radicchio: benefici, guida all’acquisto e 3 ricette

Condividi

Il radicchio (Cichorium intybus) è un vegetale a foglia originario dell’Italia, appartenente alla stessa famiglia della cicoria, spesso usato in insalata.

Sebbene di aspetto assomigli al cavolo rosso, il suo sapore amaro e le foglie rosso scuro lo rendono molto diverso dagli altri vegetali a foglia.

Ci sono numerose varietà di radicchio, a seconda della regione italiana di origine. Il più comune è quello di Chioggia, ma ci sono anche quelli di Treviso e Castelfranco.

Le poche calorie e la cascata di nutrienti (tra cui la vitamina K e antiossidanti) rendono il radicchio ricco di benefici.

Leggi tutto

Lattuga: proprietà, benefici e guida all’acquisto

Condividi

Per migliaia di anni la lattuga è stata coltivata più che come semplice vegetale. Gli antichi, infatti, ritenevano che possedesse qualità medicinali.

Gli Egiziani usavano i semi della lattuga per produrre un olio e ne utilizzavano anche le foglie.

Già in epoca medievale in Europa la lattuga era conosciuta per le sue proprietà medicinali, menzionate in alcuni testi medievali. Era prescritta per squilibri della pressione sanguigna, perdita di appetito, insonnia, e come tonico dell’intestino e dell’apparato digerente.

Leggi tutto

Ravanelli: benefici, consigli e guida all’acquisto

Condividi

I ravanelli hanno un posto speciale nel cuore degli amanti dei vegetali. Ogni morso regala un inconfondibile sapore amarognolo e una consistenza croccante.

E’ sorprendente quante varietà, dimensioni e colori di ravanelli esistano: il cremoso e bianco daikon (di cui parleremo in un altro articolo), il nero spagnolo, il rosa, il grigio scuro, il porpora, il verde e bianco e il giallo. Sono una radice della famiglia delle brassicacee, possiamo definirli cugini dei cavoli.

Nonostante le differenze nell’aspetto, tutti hanno una cosa in comune: un profilo nutrizionale davvero interessante.

Leggi tutto

Pagina 1 di 812345...Ultima »

Invia questo articolo ad un amico