Sconto del 20% sui cibi bio e integratori di Energy Training  OTTIENI IL COUPON

Radicchio: benefici, guida all’acquisto e 3 ricette

Condividi

Il radicchio (Cichorium intybus) è un vegetale a foglia originario dell’Italia, appartenente alla stessa famiglia della cicoria, spesso usato in insalata.

Sebbene di aspetto assomigli al cavolo rosso, il suo sapore amaro e le foglie rosso scuro lo rendono molto diverso dagli altri vegetali a foglia.

Ci sono numerose varietà di radicchio, a seconda della regione italiana di origine. Il più comune è quello di Chioggia, ma ci sono anche quelli di Treviso e Castelfranco.

Le poche calorie e la cascata di nutrienti (tra cui la vitamina K e antiossidanti) rendono il radicchio ricco di benefici.

Leggi tutto

Lattuga: proprietà, benefici e guida all’acquisto

Condividi

Per migliaia di anni la lattuga è stata coltivata più che come semplice vegetale. Gli antichi, infatti, ritenevano che possedesse qualità medicinali.

Gli Egiziani usavano i semi della lattuga per produrre un olio e ne utilizzavano anche le foglie.

Già in epoca medievale in Europa la lattuga era conosciuta per le sue proprietà medicinali, menzionate in alcuni testi medievali. Era prescritta per squilibri della pressione sanguigna, perdita di appetito, insonnia, e come tonico dell’intestino e dell’apparato digerente.

Leggi tutto

Ravanelli: benefici, consigli e guida all’acquisto

Condividi

I ravanelli hanno un posto speciale nel cuore degli amanti dei vegetali. Ogni morso regala un inconfondibile sapore amarognolo e una consistenza croccante.

E’ sorprendente quante varietà, dimensioni e colori di ravanelli esistano: il cremoso e bianco daikon (di cui parleremo in un altro articolo), il nero spagnolo, il rosa, il grigio scuro, il porpora, il verde e bianco e il giallo. Sono una radice della famiglia delle brassicacee, possiamo definirli cugini dei cavoli.

Nonostante le differenze nell’aspetto, tutti hanno una cosa in comune: un profilo nutrizionale davvero interessante.

Leggi tutto

Agricoltura Biodinamica: far bene a te e alla terra

Condividi

Le nostre scelte alimentari hanno il potere di cambiare le sorti della terra?

A volte basterebbe visitare un’azienda Biodinamica per prendere coscienza di quanto i nostri acquisti siano importanti.

Cosa sosteniamo con le nostre scelte? Quali ambienti, quali comunità, quale circolazione di denaro, quali scelte imprenditoriali e, ovviamente, con quale tipo di nutrimento stiamo scegliendo di sostenere la cura di noi stessi e dei nostri cari?

Leggi tutto

7 ottimi motivi per provare il Bok Choy

Condividi

Bok choy: poche calorie, antiossidanti, minerali e vitamine e un gusto leggero.

Ecco in breve una descrizione di questo interessante cavolo proveniente dalla Cina.

Mi premeva farti conoscere questo vegetale per la sua peculiarità: è sia un vegetale crucifero che un vegetale a foglia verde, quindi ha i benefici di entrambe le categorie.

Leggi tutto

21 deliziose idee per spuntini sani e leggeri

Condividi

Anche questa settimana ho ceduto.

Sono una neomamma, con una piccola di quasi 4 mesi e, sarà perché la sto allattando al seno, sarà perché crescerla in generale richiede molta energia, mi ritrovo ad avere “fame” più spesso.

Come questa settimana…

Faccio la mia buona e nutriente colazione salata, ma a metà mattina mi capita di aver bisogno di qualcosa che mi sostenga fino al pranzo.

E così cedo alla tentazione di uno spuntino leggero.

Sono cose semplici e piccole – come un po’ di frutta, delle carote o qualche seme oleoso – ma mi aiutano a sostenere il mio corpo (e la mia mente) e ad essere al top con la bimba 🙂

Leggi tutto

Alla scoperta del cavolo rapa

Condividi

Conosciuto anche come rapa tedesca o cavolo rapa, il kohlrabi è un cavolo saporito e versatile della famiglia delle crucifere.

Secondo la medicina tradizionale cinese il cavolo rapa migliora la circolazione del qi, elimina coaguli di sangue e stagnazione e riduce le condizioni di umidità. Il succo è un rimedio tradizionale per l’epistassi.

Il bulbo verde-porpora del cavolo rapa che si vede a volte spezzettato in zuppe o insalate è la base della pianta del cavolo rapa, non la radice.

Leggi tutto

Spezie: la regola d’oro per attivare il metabolismo

Condividi

Puoi mangiare anche il cibo più sano e prezioso del mondo, ma se non lo cucini bene potrebbe diventare tossico per te.

Cucinare bene il cibo significa rispettare i tempi di cottura, i tempi di ammollo nel caso di legumi, cereali, semi oleosi e frutta secca, usare solo pentole e utensili sicuri, usare i condimenti giusti, e così via.

In questo articolo ci occuperemo di un argomento basilare, il primo da mettere in pratica: l’uso delle spezie in cucina.

Leggi tutto

Ghi: come prepararlo, usarlo e conservarlo

Condividi

Il ghi (o ghee) è un burro chiarificato, cioè scremato e sottoposto a lenta cottura, procedimento attraverso cui viene eliminata la parte solida, più “pesante”.

Il ghi ha delle proprietà curative che non si trovano negli altri grassi saturi.

È ottimo per dare un profondo senso di sazietà al corpo, che dura più a lungo di quello che può dare un normale cibo.

Leggi tutto

Pagina 1 di 812345...Ultima »

Invia questo articolo ad un amico