Ecco perché The China Study è uno studio fallace e inattendibile (Parte terza)

Condividi

Nello scorso articolo abbiamo visto che nel suo libro The China Study, Campbell ha commesso alcuni errori e ha omesso alcuni particolari emersi dalla sua ricerca.

In questo articolo facciamo un breve ripasso e vediamo quali sono le altre evidenze non riportate nel libro, che rendono le informazioni contenute vere solo a metà.

Anche questa volta riporto le parole usate da Chris Masterjohn nella sua “Critica a the China Study”.

Leggi tutto

Ecco perché The China Study è uno studio fallace e inattendibile (Parte seconda)

Condividi

Nello scorso articolo abbiamo visto alcuni degli errori commessi da Campbell nel suo libro The China Study, largamente ritenuto inattendibile dalla comunità scientifica.

Ho riportato l’esperienza del Dott. Eades e la  critica di Cris Masterjohn, fermandomi al primo dei punti da lui analizzati: la caseina.

In questo articolo riprendiamo il discorso proprio dove l’avevamo lasciato, riportando le parole che Masterjohn ha usato nella sua critica.

Scavando in profondità tra le fonti, gli studi e le ricerche che Campbell ha usato per compilare la sua opera, sono venuti fuori errori, difetti e anche qualche omissione.

Leggi tutto

Ecco perché The China Study è uno studio fallace e inattendibile

Condividi

C’è chi considera “The China Study” di Colin Campbell una sorta di “Bibbia della Nutrizione”…
…e questo è a dir poco strano, dal momento che il suo studio:

1) è largamente screditato in tutto il mondo scientifico di lingua inglese, perché inattendibile;

2) rinnega l’evidenza e il buon senso delle più antiche medicine tradizionali pluri-millenarie (cominciando proprio da quella Cinese);

3) può essere facilmente smentito da chiunque – come la sottoscritta – abbia avuto a che fare con migliaia di pazienti e abbia riscontrato che una dieta priva di proteine animali, proposta a tutti  indiscriminatamente, predispone a danni irreparabili il nostro organismo (che richiede il consumo di grassi e proteine​).

Leggi tutto

Invia questo articolo ad un amico