Infiammazione cronica: cause, conseguenze e come uscirne

Condividi

L’infiammazione è un meccanismo naturale con cui il tuo organismo si difende dalle aggressioni esterne.
Tuttavia, a seguito delle tue abitudini alimentari e di uno stile di vita frenetico, sempre più di frequente la risposta infiammatoria ti sfugge di mano e da alleata si trasforma in nemica della tua salute.

Leggi tutto

Perché conoscere il valore dell’omocisteina può salvarti la vita

Condividi

L’omocisteina viene prodotta dal corpo durante la metilazione, il processo del metabolismo della metionina; è un prodotto di scarto che normalmente viene trasformato in una sostanza innocua utile all’organismo.

Tutti abbiamo omocisteina nel sangue, il problema sorge quando non viene metabolizzata nel modo adeguato e si accumula all’interno dell’organismo creando il fenomeno dell’iperomocisteinemia.

Leggi tutto

Stai invecchiando bene o male? Scoprilo con il Test

Condividi

Nel nuovo programma di Energy Training abbiamo pensato e messo a punto un semplice ma efficace questionario grazie al quale sei in grado di capire qual è il livello di infiammazione già presente nel tuo organismo. Uno strumento semplice ma estremamente valido per fare un check della tua salute ogni volta che vuoi e correre ai ripari se e quando necessario.

Leggi tutto

Zuccheri, la miccia che accende l’infiammazione

Condividi

Sono sempre più numerosi gli studi, le ricerche e le osservazioni sul campo che collegano l’abuso di carboidrati e zuccheri nell’alimentazione, in particolare quella occidentale, a numerose malattie che negli ultimi decenni si sono diffuse a macchia d’olio senza distinzioni d’età e classe sociale tra cui diabete, obesità, patologie cardiache, squilibri della tiroide, morbo di Parkinson e Alzheimer.

Leggi tutto

Troppo magro? Ecco le buone abitudini che ti fanno riacquistare peso

Condividi

Dopo aver esaminato le cause possibili di una difficoltà a prendere peso, in questo articolo vediamo quali sono le abitudini alimentari che contribuiscono alla riparazione e ricostruzione della mucosa intestinale e che rimettono in moto la macchina digestiva.

Sono abitudini che vanno ad agire in profondità perché vanno ad eliminare il malassorbimento intestinale, causa principale, eliminando l’eccesso di fermentazione, l’accumulo di gas, un’incontrollata proliferazione dei batteri patogeni e ripristinando il giusto equilibrio tra i microrganismi.

Leggi tutto

Come il Metodo Energy mi sta aiutando a riprendere peso

Condividi

Sono stata sempre magra, anzi più che magra e a rivedermi nelle foto di quando ero poco più che bambina, ora capisco la costante preoccupazione dei miei genitori nel vedermi prima o poi ammalare seriamente.

Per fortuna questo non è successo e me la sono cavata con un leggero ritardo dello sviluppo: le prime mestruazioni a 16 anni, un’altezza che si è fermata ad 1 metro e 54 centimetri ed un peso di 42 chili, fisso, stabile, prima e dopo le due gravidanze.

Leggi tutto

Sei magro e fai fatica a prendere peso? Le 7 cause di cui nessuno parla

Condividi

Perdere peso e non riuscire a prenderlo, è un problema molto più diffuso di quanto si creda.
Ha cause profonde e per questo pochi riescono a risolverlo davvero. I medici spesso incolpano lo stress fisico e mentale, non riuscendo a risalire all’origine di un dimagrimento che solo in apparenza sembra ingiustificato.

A questo si aggiunge il fatto che se ne parla troppo poco ed in mancanza di informazioni precise, si finisce per convincersi che sia sufficiente solo mangiare di più per veder salire l’ago della bilancia. Ciò però, non fa che peggiorare la situazione e predispone ad un continuo accumulo di tossine:

Leggi tutto

Mal di testa: ecco perché l’errata alimentazione è la causa principale

Condividi

C’è un rinomato neurologo in America che ai pazienti che varcano la porta del suo studio chiedendo aiuto per liberarsi dal mal di testa cronico, prescrive loro una dieta priva di glutine e latticini.

Se possiamo facilmente comprendere quanto un periodo di forte stress o la mancanza di riposo possano causarci di mal di testa, certo facciamo fatica a mettere in relazione questo fastidioso disturbo con le nostre abitudini alimentari.

Eppure David Perlmutter, questo il nome del neurologo, ha liberato e sta liberando dal mal di testa, centinaia di pazienti grazie all’adozione di un’alimentazione priva di glutine.

Leggi tutto

Pagina 1 di 812345...Ultima »

Invia questo articolo ad un amico