Cottura base del riso

Condividi


Ingredienti per 4 persone
  • 2 tazze di riso integrale
  • 3 tazze d’acqua
  • Un quarto di porro
  • 2 coste di sedano
  • Un cucchiaino di curry dolce
  • Un cucchiaino di curcuma
  • Un cucchiaino di cumino
  • Un cucchiaino di maggiorana
  • 50 gr di verdura a scelta
  • Un cucchiaio di brodo in polvere senza lievito
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione

1. Ammolla il riso per una notte in acqua e succo di limone o acqua e aceto di mele non pastorizzato.

2. Sciacqua bene i chicchi prima di procedere con la cottura.

3. Affetta sottilmente sedano il porro e le verdure che hai scelto.

4. In una pentola di acciaio scalda l’olio con curcuma, cumino e maggiorana. Unisci le verdure, fai rosolare per qualche minuto e poi aggiungi il riso, il curry e il brodo in polvere mescolando con cura.

5. Versa l’acqua, porta a bollore, abbassa la fiamma al minimo e cuoci coperto per 30 minuti.

6. Servi caldo con una spolverata di prezzemolo fresco.

Prodotti per questa ricetta

Curcuma

Maggiorana


Condividi

Matteo Parigi

Ricercatore appassionato di realizzazione personale, spirituale e sociale, dopo svariati studi di tecniche orientali (come lo Shiatsu) e di tecniche manipolative corporee occidentali, incontra nel suo percorso Rishi e la sua compagna Devi Francesca Cillo.  Ora è un Energy Tutor e desidera poter aiutare le persone a fare il cambiamento che desiderano per loro stesse grazie all'alimentazione e al prendersi cura di sé.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Se l’articolo ti è piaciuto, iscriviti alla Newsletter
per ricevere GRATIS una “rassegna” settimanale
dei nuovi articoli, risorse utili e sorprese!
137.936 persone già iscritte
  1. ha commentato:
    -

    Non posso mangiare piú farina integrale, riso integrale per colpa di una allergia ma mi incuriosisce l’ammollo? e riso selvatico o qualche qualità particolare o un procedimento da fare con qualsiasi qualità di riso integrale o no ?

    • ha commentato:
      -

      Ciao Paolo,
      i cereali integrali vanno sempre messi in ammollo in acqua e aceto di mele non pastorizzato o acqua e succo di limone per ridurre il contenuto di acido fitico. E’ una procedura che va fatta con tutti i cereali integrali. Per quelli completamente decorticati (ad esempio il miglio) puoi fare un ammollo più breve o non farlo.
      Un caro saluto

  2. ha commentato:
    -

    Come mai si mette limone o aceto di mele? Grazie!

  3. ha commentato:
    -

    Come mai si mette il limone o l aceto? Grazie!

    • ha commentato:
      -

      Ciao Caterina,
      piacere di conoscerti e benvenuta sul blog.
      L’ammollo serve per ridurre l’acido fitico dei cereali. Ne abbiamo parlato in questo articolo: .
      Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico