Sconto del 20% sui cibi bio e integratori di Energy Training  OTTIENI IL COUPON

Cottura base del riso

Condividi


Ingredienti per 4 persone
  • 2 tazze di riso integrale
  • 3 tazze d’acqua
  • Un quarto di porro
  • 2 coste di sedano
  • Un cucchiaino di curry dolce
  • Un cucchiaino di curcuma
  • Un cucchiaino di cumino
  • Un cucchiaino di maggiorana
  • 50 gr di verdura a scelta
  • Un cucchiaio di brodo in polvere senza lievito
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

1. Ammolla il riso per una notte in acqua e succo di limone o acqua e aceto di mele non pastorizzato.

2. Sciacqua bene i chicchi prima di procedere con la cottura.

3. Affetta sottilmente sedano il porro e le verdure che hai scelto.

4. In una pentola di acciaio scalda l’olio con curcuma, cumino e maggiorana. Unisci le verdure, fai rosolare per qualche minuto e poi aggiungi il riso, il curry e il brodo in polvere mescolando con cura.

5. Versa l’acqua, porta a bollore, abbassa la fiamma al minimo e cuoci coperto per 30 minuti.

6. Servi caldo con una spolverata di prezzemolo fresco.

Prodotti per questa ricetta

Curcuma

Maggiorana

Olio extravergine d’oliva


Condividi

Matteo Parigi

Ricercatore appassionato di realizzazione personale, spirituale e sociale, dopo svariati studi di tecniche orientali (come lo Shiatsu) e di tecniche manipolative corporee occidentali, incontra nel suo percorso Rishi e la sua compagna Devi Francesca Cillo.  Ora è un Energy Tutor e desidera poter aiutare le persone a fare il cambiamento che desiderano per loro stesse grazie all'alimentazione e al prendersi cura di sé.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!



Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Se l’articolo ti è piaciuto, iscriviti alla Newsletter
per ricevere GRATIS una “rassegna” settimanale
dei nuovi articoli, risorse utili e sorprese!
137.936 persone già iscritte
  1. ha commentato:
    -

    Non posso mangiare piú farina integrale, riso integrale per colpa di una allergia ma mi incuriosisce l’ammollo? e riso selvatico o qualche qualità particolare o un procedimento da fare con qualsiasi qualità di riso integrale o no ?

    • ha commentato:
      -

      Ciao Paolo,
      i cereali integrali vanno sempre messi in ammollo in acqua e aceto di mele non pastorizzato o acqua e succo di limone per ridurre il contenuto di acido fitico. E’ una procedura che va fatta con tutti i cereali integrali. Per quelli completamente decorticati (ad esempio il miglio) puoi fare un ammollo più breve o non farlo.
      Un caro saluto

  2. ha commentato:
    -

    Come mai si mette limone o aceto di mele? Grazie!

  3. ha commentato:
    -

    Come mai si mette il limone o l aceto? Grazie!

    • ha commentato:
      -

      Ciao Caterina,
      piacere di conoscerti e benvenuta sul blog.
      L’ammollo serve per ridurre l’acido fitico dei cereali. Ne abbiamo parlato in questo articolo: .
      Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico