Salsine al ghee

Condividi

Salsina ghee e goji
  • 2 cucchiai di ghi (a temperatura ambiente)
  • 1 cucchiaio di bacche di goji (precedentemente ammollate)
  • 1 pizzico di sale rosa dell’Himalaya
  • 2 pizzichi di curry dolce
  • 1 pizzico di coriandolo
Preparazione

Frulla tutti gli ingredienti con un frullatore a immersione e rendi la salina fluida e omogenea.

 

Salsina ghee e sesamo
  • 2 cucchiai di ghi (a temperatura ambiente)
  • 1 cucchiaino di erba cipollina tritata fresca
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo tostati
  • 1/2 cucchiaino di origano
  • 1 pizzico di sale alle erbe
  • 1 pizzico di coriandolo
  • 1 pizzico di curcuma
Preparazione

In un mortaio trita finemente sesamo tostato e sale.

Aggiungi erba cipollina, origano, sale, coriandolo e curcuma.

Unisci le polveri al ghi e mescola bene per amalgamare la salsina.

Prodotti per questa ricetta

Ghi

Bacche di goji

Coriandolo

Curcuma

 

 

 

 


Condividi

Paolo e Margherita

Paolo e Margherita si appassionano all'alimentazione sana nel 2004, grazie ad un libro di Michelle J-Noel. Da allora testano le più svariate diete sul mercato, ricercando e sperimentando fino alla conoscenza di Energy Training. La loro salute migliora. Margherita, avendo già una passione irrefrenabile per la cucina sana e naturale trasmessale dalla nonna materna, inizia a sperimentare e creare ricette in stile di grande impatto anche su amici, parenti e conoscenti. All'interno di Energy Training, Paolo e Margherita si occupano con grande passione di Cucina, Creazione di Ricette e Creazione di Video-Ricette.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Se l’articolo ti è piaciuto, iscriviti alla Newsletter
per ricevere GRATIS una “rassegna” settimanale
dei nuovi articoli, risorse utili e sorprese!
137.936 persone già iscritte
  1. ha commentato:
    -

    Salve e grazie per tutte le informazioni intetessantissime che fornite. Volevo chiedere se si puo’ sostituire il ghee con l’olio di cocco. Grazie

    • ha commentato:
      -

      Ciao Monica,
      piacere di conoscerti e benvenuta sul blog.
      Grazie!
      Sì, sono state “testate” anche con olio di cocco e vengono molto bene 🙂
      Un caro saluto

  2. ha commentato:
    -

    Ciao Raffaella. Con quali alimenti consigliate di combinare queste salsine? Grazie e Buona Giornata.

    • ha commentato:
      -

      Ciao Franci,
      piacere di conoscerti e benvenuta sul blog.
      Con verdure, cereali e carne bianca.
      Un caro saluto

  3. ha commentato:
    -

    Ciao volevo avere il procedimento che usate voi per fare il ghee
    Su YouTube ne ho visto diversi

    • ha commentato:
      -

      Ciao Antonella,
      piacere di conoscerti e benvenuta sul blog. Per il momento la ricetta è sul ricettario di base di Energy Training, che ricevi iscrivendoti al Programma di Trasformazione. Stiamo valutando la possibilità di farne un video per il blog. Ti consiglio di iscriverti alla newsletter per essere aggiornata quando sarà pubblicato.
      Un caro saluto

  4. ha commentato:
    -

    Grazie per queste due ricette…le proverò quanto prima!!!

    • ha commentato:
      -

      Prego, Sabina!
      Un caro saluto

  5. ha commentato:
    -

    Grazie per queste ricettine.
    Vorrei sapere con cosa si possono abbinare

    • ha commentato:
      -

      Ciao Marinella,
      piacere di conoscerti e benvenuta sul blog.
      Sono ottime con verdure, cereali e carne bianca.
      Un caro saluto

  6. ha commentato:
    -

    Cosa ne pensi dell’olio di riso?

    • ha commentato:
      -

      Ciao Michele,
      contiene troppi grassi polinsaturi.
      Noi consigliamo solo grassi saturi sani a crudo come olio di cocco e ghi e olio extravergine d’oliva premuto a freddo (che contiene soprattutto saturi e monoinsaturi). Come grassi polinsaturi solo l’olio di lino da frigo per fare la crema Budwig.
      Un caro saluto

  7. ha commentato:
    -

    Ciao provero’ senz’ altro queste semplicissime ricette . ho già letto nei commenti gli abbinamenti da fare . volevo chiederti se al posto del sesamo tostato e sale posso mettere , visto che ce l’ho , il gomasio. Grazie

    • ha commentato:
      -

      Ciao Mara,
      certo. Va bene lo stesso.
      Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico