Energy Training diventerà THE SAUTÓN APPROACH Scopri di più

4 rimedi naturali per sconfiggere anche il raffreddore più tenace2 min read

Condividi

Condividi


In questo video voglio parlarti dei miei 4 rimedi con i quali puoi affrontare le insidie dell’inverno con la massima tranquillità.

Sono 4 rimedi che trovi facilmente in qualsiasi farmacia e che sono in grado di sconfiggere anche il più potente raffreddore.

Il tempismo è la cosa più importante in questi casi quindi è bene che tu li tenga sempre in casa, a portata di mano in modo da poterli prendere al primo accenno di mal di gola, di naso che cola o brividi di freddo.

Non aspettare quindi di essere già malato e fai in modo di averli sempre a disposizione.

Quali sono questi rimedi?

Primo rimedio: Oscillococcinum

E’ un rimedio omeopatico che trovi venduto in pratici tubetti monodose.

Ne prendi due al giorno (se vuoi velocizzare l’effetto puoi anche arrivare a tre ma due sono già sufficienti), fai sciogliere il contenuto di ogni tubetto sotto la lingua lontano dai pasti.

Secondo rimedio: argento colloidale

Lo trovi in gocce e se ne usano 25 gocce alla volta, diluite in un poco d’acqua alla quale, se lo desideri e non ti disturba lo stomaco, puoi aggiungere anche il succo di mezzo limone.

Prendilo due volte al giorno, mattina e sera lontano dai pasti.

Terzo rimedio: estratto idroalcolico di propoli

Anche questo rimedio è in gocce e lo puoi assumere con le stesse modalità dell’argento colloidale (25 gocce due volte al giorno, mattina e sera lontano dai pasti).

Per maggiore praticità l’argento colloidale e l’estratto idroalcolico di propoli puoi prenderli insieme, con la stessa acqua.

Quarto rimedio: Biotic Forte

E’ a base di estratto di semi di pompelmo ed echinacea.

L’estratto di pompelmo è un potente antibiotico naturale, ha proprietà antivirali e battericide mentre l’echinacea aiuta a depurare l’organismo da scorie e tossine.

Lo trovi in compresse, da prendere due al giorno subito prima dei pasti in quanto l’estratto di pompelmo è un po’ forte per lo stomaco e potrebbe darti un po’ di bruciore se lo assumessi a digiuno.

***  ***

Questi sono i 4 rimedi base da avere sempre in casa.

Io li porto sempre con me, anche in viaggio.

Bastano 4 giorni di uso regolare per sconfiggere anche le forme influenzali più potenti.

Naturalmente puoi iniziare a prenderli anche se sei già malato e in questo caso potrà volerci qualche giorno in più per guarire.

Se però se riesci a prenderli subito all’inizio, in pochissimi giorni ne sarai fuori brillantemente!


Condividi

Devi Francesca Forcella

Devi Francesca Forcella

Educatrice, naturopata e Fondatrice e Direttrice di “Energy Training” – il Programma di alimentazione e salute naturali più seguito in Italia – ha insegnato alimentazione e cucina naturali a centinaia di persone durante innumerevoli corsi e consulenze individuali.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte
  1. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Francesca,
    come al solito sempre molto utili i tuoi consigli !!…..non mi è solo chiaro se vanno presi tutti e 4 i rimedi consigliati o se ne basta uno a scelta
    Grazie !
    Un abbraccio

    • Avatar
      ha commentato:

      CIao Donatella,

      i rimedi vanno presi tutti come consigliato.

      Un caro saluto.

      • ha commentato:

        Scusi, ma van bene per chiunque?
        Non hanno nessuna controindicazione?
        Poi,tre sono lontano dai pasti e uno subito prima dei pasti, praticamente vanno presi quasi tutti nello stesso momento giusto?

        • Avatar
          ha commentato:

          Ciao Luca,
          i rimedi sono naturali e vanno bene per chiunque, salvo per chi è sensibile o allergico al pompelmo o alla propoli ad esempio. Puoi prenderli quando vuoi, anche al mattino appena prima della colazione. Un caro saluto

  2. Avatar
    ha commentato:

    Grazie di aver condiviso queste preziosissime informazioni. Se volessi somministrare qualcosa di natuarle per mio figlio di 2 anni e mezzo? Con quali dosi?
    Grazie

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Amalia,
      benvenuta sul blog! Per le dosi l’erborista o il farmacista a cui ti rivolgerai per l’acquisto, potrà consigliarti al meglio. Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico