Bocconcini di salmone e cetriolo1 min read

Bocconcini di salmone

Condividi

  • Restart
  • SCD

Questa ricetta è adatta anche al Restart alla Dieta dei Carboidrati Specifici (SCD)


Ingredienti

 

  • 500g di salmone selvaggio fresco a cubetti
  • 1 limone premuto
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • prezzemolo tritato
  • 2 cetrioli a rondelle
  • foglie di basilico

 

Preparazione

Prepara una emulsione con sale, limone e senape. Versala sul salmone e lascia marinare per 15 minuti in frigorifero.

Disponi sulla carta da forno e cuoci in forno a 180° per 10 minuti.

Con degli stuzzicadenti forma dei mini spiedini con rondelle di cetriolo, foglie di basilico e salmone.
Servi su rucola ed erba cipollina.


Condividi

Devi Francesca Cillo

Devi Francesca Cillo

Educatrice, naturopata e Fondatrice e Direttrice di “Energy Training” – il Programma di alimentazione e salute naturali più seguito in Italia – ha insegnato alimentazione e cucina naturali a centinaia di persone durante innumerevoli corsi e consulenze individuali.

Consulta le fonti e gli studi principali a cui facciamo riferimento

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


The Sautón Approach
Unisciti a 170.000 iscritti e ricevi guide,
ricette e consigli esclusivi:

  1. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Francesca, mia moglie soffre di di bruciori di stomaco, ed è costretta prendere diversi tipi di farmaci…
    Domanda?….si può guarire da questo riflusso cronico seguendo una specifica alimentazione ?
    Grazie.

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Certo Tonio,
      direi che l’alimentazione è la prima cosa.
      Ed è piuttosto semplice da guarire.
      con il cibo giusto e con l’aiuto dell’osteopatia.
      Mettendo ovviamente in equilibrio l’intestino.
      Vi aspetto nel Programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico