Cena vegetariana con ammino2 min read

Condividi

  • Restart
  • SCD
  • Vegetariani
  • Vegani

Questa ricetta è adatta anche al Restart alla Dieta dei Carboidrati Specifici (SCD) ai Vegetariani ai Vegani


Crema di zucca

Ingredienti per 2-3 persone

  • 200 gr di zucca a pezzetti
  • 1 costa di sedano
  • 1/3 porro
  • 2 cm Alga kombu
  • 250 ml di acqua
  • Sale alle erbe
  • Olio extravergine d’oliva
  • ½ cucchiaino di curcuma, di cumino, di coriandolo
  • Sale rosa dell’himalaya
  • Prezzemolo fresco

Preparazione

1. Lava e taglia a pezzettoni la zucca

2. Lava e taglia a pezzetti il sedano

3. Lava e taglia a rondelle fini il porro

4. Versa l’acqua, le verdure, l’alga e le spezie in una casseruola e fai bollire per 20 minuti

5. Con un frullatore ad immersione, riduci a crema la verdura ed aggiungi l’olio evo

6. Metti il sale, mescola e fai cuocere per 2-3 minuti

7. Versa nel piatto con un trito di prezzemolo fresco

Insalata saltata con capperi e olive

Cena vegetariana con AmminoIngredienti per 2 persone

  • 180 gr insalata (iceberg, scarola o lattuga)
  • 10 olive verdi snocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 25 ml olio evo (3 cucchiai)
  • ½ cucchiaino sale rosa himalaya
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino curcuma
  • 2 cucchiaini di maggiorana
  • zenzero fresco
  • 1 cucchiaio semi di zucca (8 gr) facoltativo
Preparazione

1. Lava accuratamente l’insalata, togliendo eventuali foglie da scartare

2. Trita un pezzetto di zenzero

3. Metti la padella sul fuoco e versa la scarola con qualche cucchiaio di acqua

4. Aggiungi la curcuma, lo zenzero, la maggiorana ed il sale mescolando

5. Fai cuocere 4 minuti

6. Aggiungi capperi ed olive, metti il coperchio e fai cuocere un minuto.

7. Spegni il fuoco e servi con un filo di olio evo

Finocchi gratinati alla farina di mandorle

Cena vegetariana con AmminoIngredienti per 2-3 persone

Preparazione

1. Lavare, pulire i finocchi e tagliarli a fettine

2. Condire la verdura con il curry, il sale, il timo e l’olio

3. Versare i finocchi in una casseruola da forno spolverare con la farina di mandorle

4. Infornare per 15 minuti a 180 gradi

5. Servire caldo

Sedano e carote stufati al ghi e limone

Ingredienti per 2-3 persone

  • 200 gr sedano verde
  • 2 carote
  • 1 limone bio (scorza)
  • 1 cucchiaino curcuma
  • ½ cucchiaino semi di cumino
  • 1 cucchiaino sale rosa Himalaya
  • 2 cucchiai olio di cocco
  • Acqua calda

Procedimento

1. Lavare il sedano, togliere i filamenti e tagliare a rondelle

2. Lavare e tagliare a rondelle le carote

3. Grattugiare la scorza del limone e ricavarne 1 cucchiaio

4. Metti in una padella il sedano, le carote, la scorza di limone il sale e le spezie

5. Fai cuocere per 15-20 min a fuoco lento aggiungendo qualche cucchiaio di acqua

6. Aggiungi l’olio di cocco, spegni e chiudi il coperchio

7. Attendi qualche minuto prima di servire

Consuma questo pasto con 3 capsule di Energy Ammino, per potenziare e completare la cena con il giusto apporto di proteine.

 

cena-vegetariana-con-ammino_2


Prodotti per queste ricette

Condividi

Avatar

Sonia Vecchiato

Mentre ricerca uno stile di vita che porti energia nel corpo e nello spirito, Sonia approda in Energy Training e, sotto la sapiente guida di Devi Francesca, approfondisce le conoscenze sul benessere e sull'alimentazione e le applica su di sé ottenendo dei risultati evidenti.
Sperimentatrice di ricette, organizzatrice di party, pic-nic e veloci spuntini, dispensa idee per prendersi cura del proprio corpo abbinando con attenzione ingredienti e sapori.
Attualmente Energy-Tutor, al servizio di chi desidera ritrovare vitalità, salute e benessere.

Consulta le fonti e gli studi principali a cui facciamo riferimento

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


The Sautón Approach
Unisciti a 170.000 iscritti e ricevi guide,
ricette e consigli esclusivi:

  1. Avatar
    ha commentato:

    Ciao,
    utilizzo le vostre Proteine del siero del latte , che mi piacciono molto, come integrazione proteica visto che faccio parecchia attività sportiva. Ho visto però che c’è anche Energy Ammino che può essere utilizzato per tale scopo. Ora mi chiedo quale sia la differenza tra l’utilizzare uno o l’altro prodotto e se mi potete dare qualche consiglio
    Grazie
    Donatella

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Donatella,

      si tratta di due prodotti diversi ma comunque proteici che possono esserti entrambi utili visto l’attività sportiva che fai.
      Le capsule di ammino sono molto complete, non danno fastidio a livello intestinale e non creano residui fecali quindi sono molto facili da assimilare, inoltre essendo in capsule sono più facili da gestire.
      Le proteine da siero del latte contengono anche caseina e lattosio, seppur in piccola quantità, che ad alcuni possono creare fastidi a livello digestivo e intestinale.

      Potresti provare ad alternarle in modo da non esagerare né con un tipo né con l’Altro e vedere come ti trovi.

      Un cordiale saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico