Polpette di pollo e basilico al vapore1 min read

Polpette di pollo e basilico al vapore

Condividi

  • Restart
  • Bambini
  • SCD

Questa ricetta è adatta anche al Restart ai Bambini alla Dieta dei Carboidrati Specifici (SCD)


Ingredienti per 4 porzioni:

  • 600 gr di petto di pollo macinato
  • 15 foglie di basilico
  • 1 cipolla
  • 2 C di Parmigiano 36 mesi
  • sale rosa q. b.

Tempo di preparazione: 5 minuti circa (più 15 minuti di cottura)

Preparazione:

1. trita il basilico con la cipolla

2. in una ciotola mescola la carne con il trito, aggiungi il Parmigiano, aggiusta di sale e forma delle polpettine

3. metti le polpettine nel cestello della vaporiera e cuocile per 15 minuti circa


Condividi

Avatar

Norina Panaccio

La vocazione di Norina è coniugare salute e gusto, con ricette Energy bilanciate e nutrienti che delizino il palato di tutti, grandi e piccoli, curiosi e scettici.
Per lei non è solo una passione decennale, ma una necessità di mamma con due bimbi piccoli molto esigenti.
Ama aprire casa ad amici e parenti, per cene e feste in stile Energy.
Ora è felicissima di aprirla a tutti, condividendo qui sul blog le sue gustose creazioni.

Consulta le fonti e gli studi principali a cui facciamo riferimento

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte
  1. Avatar
    ha commentato:

    Le ho fatte ma non avevo il parmigiano e l ho omesso . E non avendo la vaporiera, le ho cucinate in padella . Le ho fatte andare con un cucchiaio di olio di cocco al a coperchio chiuso per 5 minuti , dopodiché ho aggiunto mezzo cucchiaino di brodo vegetale in polvere e ho proseguito per altri 10 minuti circa.. Non so se la variante era fattibile, ma erano squisite e la prossima volta le farò come è suggerito nella ricetta per vedere la differenza .

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Fabiola,

      grazie di averci fatto sapere del tuo piccolo esperimento, siamo sempre felici quando le persone si divertono a modificare e sperimentare secondo la loro ispirazione.
      Chi ha detto che cucinare sano non può essere anche divertente?

      Un caro saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico