Energy Training diventerà The SAUTÓN Approach Scopri di più

Puntata 25 – Brodo di carne1 min read

Condividi

Condividi

  • Reset
  • Bambini

Questa ricetta è adatta anche al Reset ai Bambini


Ciao!

In questa puntata prepariamo il brodo di carne, una ricetta ricostituente ottima in caso di debolezza o anemia, che aiuta a ritrovare l’energia.

Buona visione!

 

Brodo di carne

Ingredienti
  • 1 pezzo di carne (in questo caso pollo) con osso e pelle
  • Foglie di alloro
  • Alga kombu
  • Zenzero
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1 litro di acqua
  • Qualche bacca di cardamomo (opzionale)
Preparazione

Sul fondo di una pentola metti l’alga kombu e poi il pezzo di carne.

Aggiungi le foglie di alloro, qualche pezzetto di zenzero, la curcuma e infine l’acqua.

Metti la pentola sul fuoco e porta a bollore, poi diminuisci la fiamma al minimo, copri e lascia cucinare per un’ora.

Spegni il fuoco e lascia che il brodo si raffreddi. Elimina la carne, lo zenzero, l’alloro e l’alga.

Puoi consumare  questo brodo così com’è o conservarlo e usarlo come base per altre zuppe o minestre.


Condividi

Devi Francesca Forcella

Devi Francesca Forcella

Educatrice, naturopata e Fondatrice e Direttrice di “Energy Training” – il Programma di alimentazione e salute naturali più seguito in Italia – ha insegnato alimentazione e cucina naturali a centinaia di persone durante innumerevoli corsi e consulenze individuali.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


The Sautón Approach
Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte
  1. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Francesca. Come sempre grazie per la tua nuova ricetta. Ho notato che non hai messo il sale nel brodo. Ti chiedo, visto che verrà utilizzato in un secondo tempo in una successiva cottura, se bisogna aggiungerne oppure con gli ingredienti inseriti ha già soddisfatto la sapidità ottimale. Grazie mille.

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Quando lo userai come base per preparare una zuppa di verdura,
      puoi aggiungere un pochino di sale o di preparato in polvere senza lieviyto.

      Senza esagerare…

  2. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Francesca sempre interessanti i tuoi suggerimenti grazie x la tua condivione con noi, questa ricetta che riguarda il brodo mi mette in crisi, ho eticamente fatto la scelta di non assumere piu’ proteine animali soprattutto le carni , so di avere l emoglobina esageratamente bassa e quindi ogni tanto mi sento tentata di mangiare qualche pezzo di carne nonostante io mi sia disabituata completamente al sapore, ma lasciando da parte x un mpmento l etica, come risolvere il problema dell” acidosi che viene creata nel corpo con carne e derivati animali? Grazie x la tua attenzione Antonella

  3. Avatar
    ha commentato:

    Ma l’alga Kombu quindi si deve buttare ? anche nei legumi ? Grazie

    🙂

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Perchè buttare? La tagli e la consumi è buonissima

  4. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Francesca, ma se troviamo del grasso in superficie dopo averlo raffreddato, lo togliamo?

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Meglio di no, il grasso è ricchissimo di nutrienti!

  5. Avatar
    ha commentato:

    perché l’alga con la carne….per i suoi nutrienti o altro?…questi mondi separati…sotto e sopra la terra. perché noi li mettiamo insieme…e l’ordine con cui si aggiungono gli elementi…anche questo vuol dire qualcosa..prima l’alga come base che sostiene e contiene la carne ecc si è come una preghiera …quindi le spezie e l’acqua poi il fuoco Ciao!

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Ciao Antonella è per rendere più ricco di minerali il brodo.
      Ma se ti ispira pensieri poetici e creativi male non fà!
      Buon brodo!

  6. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Francesca,doveroso ringrarziarti per la tua generosità. Mi devi scusare ma non ho capito come consumare il brodo. Prima di conoscerti, avrei dato x scontato, preparare il brodo con una minestrina…ma qualcosa mi dice che non è così… (soprattutto, come darlo ai bambini di due e cinque anni) ?
    Ciao Maria

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Lo usi come base per fare una zuppa.
      da consumare la sera o a pranzo.
      Come apri pasto.
      un bicchiere.

      Se lo prepari per i bimbi lo puoi usare come base per una minestrina.

  7. ha commentato:

    Ma quanto è buono!!!!???spettacolare questa ricetta….

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Bravo Stefano,
      tra l’altro ti fa benissimo ed è perfetta per te!

  8. ha commentato:

    ho preparato oggi questo brodo e ne ho assaporato una tazza questa sera per cena, è buonissimo, grazie per la ricetta (io sono anemica dalla nascita e perciò diventerà un piatto forte nelle mie cene)

    • Francesca Forcella Cillo
      ha commentato:

      Ottimo feedback Caterina!
      Grazie e buona zuppa!

      • Avatar
        ha commentato:

        Ciao Francesca, per quanto riguarda il brodo di manzo il procedimento è uguale?

        • Avatar
          ha commentato:

          Ciao Daniela,
          sì, il procedimento è uguale.
          Un caro saluto

  9. Avatar
    ha commentato:

    È obbligatorio usare l’alba ko blu. Io sino allergica/ intollerante allo iodio e non so se la posso usare comunque
    Giuseppina

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Giuseppina,
      no, non è indispensabile. Fornisce molti minerali, ma è meglio che tu non la usi. I minerali li prenderai dalla carne e dalle verdure.
      Un caro saluto

  10. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Raffaella
    grazie sempre per gli utilissimi consigli, volevo sapere per un litro di acqua il peso della carne da mettere…ogni volta che lo faccio mi viene sempre il dubbio di mettere troppa carne o troppa acqua!
    Un saluto affettuoso, Emilia

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Emilia,
      prego.
      300 grammi circa per ogni litro.
      Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico