Quinoa e fagiolini al profumo di mare

Condividi

Ingredienti 

 

  • 2 tazze di quinoa cucinate seguendo la ricetta base
  • 2 tazze di fagiolini
  • 1 barattolo di filetti di sgombro
  • il succo di 1 limone
  • curry
  • coriandolo
  • un po’ d’acqua bollente
  • ravanelli e valeriana per decorare il piatto

 

Preparazione

 

In una padella scalda i fagiolini (dopo averli cucinati a vapore e tagliati a pezzi di circa 2 dita) con i filetti di sgombro e un po’ d’acqua bollente

Aggiungi il succo di limone, il curry e il coriandolo in polvere

Chiudi il coperchio e porta a bollore

Quando bolle versa la quinoa e con un cucchiaio mescolala agli altri ingredienti

Servi su un piatto piano e decora con ravanelli e qualche fogliolina di valeriana


Condividi

Francesca Forcella Cillo

Educatrice, naturopata e Fondatrice e Direttrice di “Energy Training” – il Programma di alimentazione e salute naturali più seguito in Italia – ha insegnato alimentazione e cucina naturali a centinaia di persone durante innumerevoli corsi e consulenze individuali.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte
  1. ha commentato:

    cos è la quinoa , e dove la posso trovare ?

    • ha commentato

      E’ un cereale integrale originario della Bolivia.
      Lo trovi in vendita nei negozi di alimenti biologici.

      • ha commentato:

        grazie mille molto gentile 🙂

  2. ha commentato:

    Essendoci anche lo sgombro,può essere considerato un piatto unico senza bisogno di accompagnarlo con proteine animali o vegetali?

    • ha commentato

      Si Stefano.
      Potrebbe essere un piatto unico, per esempio pre pranzo.

  3. ha commentato:

    ciao Francesca, per me che non ho assolutamente bisogno di perder peso, anzi devo acquistare circa 15kg(non ce la faro’ mai, mi accontenterei di 8/9 ) va bene? non sono una gran amante della pasta, quindi potrebbe piacermi, e magari risveglierebbe il mio metabolismo, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico