Spezzatino al kale1 min read

Condividi

Condividi

  • Reset
  • Bambini
  • SCD

Questa ricetta è adatta anche al Reset ai Bambini alla Dieta dei Carboidrati Specifici (SCD)


Ingredienti:

  • 1 kg. di carne di manzo tagliata a pezzetti
  • 1 cipolla tritata
  • 1/2 kg di kale (cavolo riccio)
  • brodo alle spezie q. b.
  • sale alle erbe q. b.
  • olio evo q. b.

Preparazione:

1. taglia la cipolla e mettila in una pentola con bordo alto, aggiungi un filo d’olio e la carne e lascia rosolare per 2 minuti

2. aggiungi il brodo di spezie fino a coprire la carne e cuoci con il coperchio per un’ora e mezza

3 .pulisci il kale eliminando i dorsi più duri e taglia le foglie a pezzetti

4. dopo un’ora e mezza di cottura, aggiusta di sale la carne e aggiungi il kale

5. aggiusta ancora di sale se necessario, rimetti il coperchio.e fai cuocere ancora per circa 40 minuti mescolando di tanto in tanto

6. negli ultimi 20 minuti di cottura scopri la pentola e lascia asciugare il liquido rimasto

7. a fine cottura aggiungi l’olio evo e servi ben caldo


Condividi

Devi Francesca Forcella

Devi Francesca Forcella

Educatrice, naturopata e Fondatrice e Direttrice di “Energy Training” – il Programma di alimentazione e salute naturali più seguito in Italia – ha insegnato alimentazione e cucina naturali a centinaia di persone durante innumerevoli corsi e consulenze individuali.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico