Cotolette di cavolfiore con riduzione all’aceto balsamico di cocco1 min read

Condividi

  • Reset
  • Bambini
  • SCD
  • Vegetariani
  • Vegani

Questa ricetta è adatta anche al Reset ai Bambini alla Dieta dei Carboidrati Specifici (SCD) ai Vegetariani ai Vegani

Condividi


Ingredienti per 4 cotolette:

Preparazione:

1. sbollenta le fette di cavolfiore in acqua bollente per circa 5 minuti (devono rimanere croccanti)

2. in una terrina sbatti gli albumi con una forchetta e aggiungi un pizzico di sale

3. impana le fettine prima negli albumi e poi nella farina di mandorle, aggiungi l’origano e un pizzico di sale e cuoci in forno a 180 gradi per circa 15 minuti

4. lava per bene il radicchio, taglialo alla julienne e condiscilo con olio e sale

5. in un pentolino cuoci l’aceto balsamico di cocco fino a che si riduce a crema

6. impiatta le cotolette su dell’insalata di radicchio e aggiungi la riduzione di balsamico a piacere


Prodotti per questa ricetta:


Condividi

Norina Panaccio

La vocazione di Norina è coniugare salute e gusto, con ricette Energy bilanciate e nutrienti che delizino il palato di tutti, grandi e piccoli, curiosi e scettici.
Per lei non è solo una passione decennale, ma una necessità di mamma con due bimbi piccoli molto esigenti.
Ama aprire casa ad amici e parenti, per cene e feste in stile Energy.
Ora è felicissima di aprirla a tutti, condividendo qui sul blog le sue gustose creazioni.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte
  1. ha commentato:

    Sembrano ottime! Sono sufficienti come pranzo o cena o sarebbe meglio abbinarci una parte proteica?

    • ha commentato:

      Ciao Gabriella,
      a pranzo o colazione sempre accompagnate da una proteina, mentre a cena sono sufficienti da sole o precedute da una zuppa calda. Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico