I grassi non ti fanno ingrassare3 min read

Condividi

Condividi


Noi siamo una “macchina ibrida”, possiamo funzionare con due carburanti diversi: zuccheri e grassi.

Lo zucchero è un carburante “pericoloso” per il corpo.

Solo una piccola parte è spesa per vivere, la maggior parte viene invece accumulata nelle cellule sotto forma di grasso.

Ed è anche un carburante prepotente, se c’è zucchero il nostro corpo non può bruciare grassi.

Normalmente questo switch avviene tutti i giorni, di giorno andiamo a zuccheri (poiché mangiamo soprattutto zuccheri) ma di notte finalmente andiamo a grassi.

Perché il corpo va a “grassi” di notte?

Perché i grassi sono uno straordinario carburante che gli permette di compiere azioni uniche e speciali:

  • ripulire il fegato e il sangue
  • produrre un’infinità di enzimi, coenzimi e altre sostanze preziose
  • ottimizzare l’assimilazione dei nutrienti (vitamine e minerali)
  • rinnovare il ricambio cellulare

Cosa succede se noi li facciamo sparire dalla nostra dieta, come è successo negli ultimi cinquant’anni, convinti che siano il demonio e la causa di tutti i mali?

Che abbiamo riempito la nostra vita di zuccheri al posto dei grassi e di olii di semi al posto dei grassi animali saturi e sani.

Cosa ha comportato per la salute umana?

Un aumento, in stile epidemia, di problemi cardiaci, di diabete, di obesità, di malattie da degenerazione cerebrale.

Così oggi gli scienziati hanno finalmente dato la giusta importanza ai grassi e non c’è più quella guerra anche in campo cardiologico.

Queste indicazioni stanno finalmente riabilitando i grassi, anzi li stanno ponendo al centro della scena.

Tanto che sempre di più se ne parla come del primo carburante e del carburante ideale.

Perché è il migliore carburante anche di giorno?

Perché consumare i grassi sani ti porta tantissmi preziosi benefici:

  • ti donano sazietà e naturale controllo del peso
  • sono il principale carburante per il cervello che mantiene memoria e giovinezza
  • regolano il sistema immunitario e ti permettono di difenderti meglio dalle malattie
  • favoriscono l’assimilazione dei minerali e vitamine, mantengono giovani le tue ossa e le articolazioni, la pelle, le unghie e i capelli
  • favoriscono il transito intestinale
  • puliscono i vasi sanguigni e il fegato
  • sono fondamentali per l’equilibrio ormonale
  • ci difendono dal picco glicemico

Quali sono i grassi sani?

Quelli che trovi tali allo stato naturale, quindi: olio extravergine, burro biologico o da pascolo, ghi, olio di cocco e avocado.

Tutti questi grassi hanno una forza in più e garantiscono l’ottenimento di tutti gli obiettivi.

Quali sono i grassi che non devi usare?

Olii di semi raffinati, olio di mais, girasole, soia, olii di palma o colza, grassi idrogenati come margarine.

Questi grassi appesantiscono il nostro fegato e se consumati insieme agli zuccheri sono la principale causa di obesità, malattie del cuore e grasso viscerale.

Quindi vai con i grassi sani!

Mantieni il peso forma e aumenti la tua energia.


Articoli correlati:

I grassi fanno dimagrire e ti salvano la vita

I grassi saturi fanno male? 6 importanti studi statistici dicono NO

L’olio di cocco e i grassi sani proteggono il cervello dall’invecchiamento

Olio di cocco: presidio naturale contro il cancro?

Quali sono i grassi sani?

Disintossicarti con i grassi sani

5 benefici dei grassi sani


Condividi

Devi Francesca Forcella

Devi Francesca Forcella

Educatrice, naturopata e Fondatrice e Direttrice di “Energy Training” – il Programma di alimentazione e salute naturali più seguito in Italia – ha insegnato alimentazione e cucina naturali a centinaia di persone durante innumerevoli corsi e consulenze individuali.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Sconto 15% su Energy LD
Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte
  1. Avatar
    ha commentato:

    è bello sapere quello che ci fa male.. grazie..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico