Grissini di ceci e olive1 min read

Condividi

  • Vegetariani
  • Vegani

Questa ricetta è adatta anche ai Vegetariani ai Vegani


Ingredienti per 15-18 mini grissini
Preparazione

1. Trita finemente le olive

2. In un tegame tosta qualche minuto la farina di ceci

3. Versa in una terrina la farina di lino, quella di ceci, il sale e la curcuma

4. Aggiungi le olive tritate e l’olio

5. Aggiungi l’acqua mescolando

6. Continua ad amalgamare gli ingredienti  e forma una palla

7. Se il composto è troppo secco aggiungi 2C. di acqua

8. L’impasto non deve essere morbido ma ben sodo

9. Spezza un po’ di impasto e stiralo fino a formare dei  grissini lungi circa 15 cm

10. Disponi i grissini su di una teglia coperta da carta forno

11. Cuoci per 20 minuti a 200 gradi controllando che non brucino

Prodotti per questa ricetta


Condividi

Avatar

Sonia Vecchiato

Mentre ricerca uno stile di vita che porti energia nel corpo e nello spirito, Sonia approda in Energy Training e, sotto la sapiente guida di Devi Francesca, approfondisce le conoscenze sul benessere e sull'alimentazione e le applica su di sé ottenendo dei risultati evidenti.
Sperimentatrice di ricette, organizzatrice di party, pic-nic e veloci spuntini, dispensa idee per prendersi cura del proprio corpo abbinando con attenzione ingredienti e sapori.
Attualmente Energy-Tutor, al servizio di chi desidera ritrovare vitalità, salute e benessere.

Consulta le fonti e gli studi principali a cui facciamo riferimento

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


The Sautón Approach
Unisciti a 170.000 iscritti e ricevi guide,
ricette e consigli esclusivi:

  1. Avatar
    ha commentato:

    Ciao Sonia sei un fenomeno… le tue ricette sono un valido sostituto a tutto ció che non ci fa bene. grazie alle tue ricette sono riuscita a soddisfare le mie ” voglie” e ad uscire dalle dipendenze…grazie Sonia apporti un valido aiuto al programma. Mille grazie da parte mia.

    • Avatar
      ha commentato:

      Grazie a te Valentina, per la tua costanza ed il tuo supporto! Sono felicissima di poter essere d’aiuto. Un forte abbraccio

  2. Avatar
    ha commentato:

    Buonissimi… io li ho rigirati nei semi di sesamo

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Katiuscia, ottima variante! Un caro saluto

  3. Avatar
    ha commentato:

    Appena assaggiati dopo 30 minuti
    di riposo.. Molto buoni ma,devono risultare semi croccanti o molto croccanti? Ho faticato un po’ a lavorare l’ impasto, ma alla fine ci sono riuscita. Forse ho messo troppa acqua visto che risultava molto morbido..starò più attenta X le prossime volte.. Ciao 🙂

    • Avatar
      ha commentato:

      Buongiorno Fabi, i grissini risultano solidi e croccantini, se li desideri più croccanti, puoi prevedere una volta raffreddati, una seconda infornata di 15 minuti per biscottarli di più. Un caro saluto

  4. Avatar
    ha commentato:

    Al posto della farina di semi di lino posso usare la farina di riso, o di mandorle?
    Grazie

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Graziella,
      meglio quella di mandorle e limitare frine di cereali. Un caro saluto

  5. Avatar
    ha commentato:

    Ho fatto i grissini di ceci e olive, ma ho dovuto aggiungere mezzo albume per ottenere una pasta ben legata, altrimenti si spaccava. Secondo me la ricetta va rivista.

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Lucia,
      faccio spesso i grissini per i miei figli e la pasta si lega bene anche senza albume, ma nell’eventualità aggiungerlo è una buona idea. Grazie per il suggerimento. Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico