Mazzancolle all’arancia

Condividi

  • Reset
  • SCD

Questa ricetta è adatta anche al Reset alla Dieta dei Carboidrati Specifici (SCD)

Ingredienti per 2 porzioni:

  • 4oo gr. di mazzancolle
  • 1 cipolla
  • mezza arancia
  • 1 c. di curcuma
  • rosmarino q. b.
  • olio evo q. b.

Preparazione.

1. in una padella capiente fai rosolare la cipolla e la curcuma con un filo d’olio e qualche cucchiaio di acqua

2. aggiungi il rosmarino tritato e le mazzancolle, cuoci due minuti per lato

3. aggiungi il succo d’arancia e alza la fiamma, cuoci ancora 1 minuto e spegni; impiatta e servi caldo


Prodotti per questa ricetta:


Condividi

Norina Panaccio

La vocazione di Norina è coniugare salute e gusto, con ricette Energy bilanciate e nutrienti che delizino il palato di tutti, grandi e piccoli, curiosi e scettici.
Per lei non è solo una passione decennale, ma una necessità di mamma con due bimbi piccoli molto esigenti.
Ama aprire casa ad amici e parenti, per cene e feste in stile Energy.
Ora è felicissima di aprirla a tutti, condividendo qui sul blog le sue gustose creazioni.

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo”
e quello che ti ruba energia e salute?
Fai il Test GRATIS
Non perdere le nuove risorse!
Iscriviti alla newsletter per ricevere guide gratuite,
risorse esclusive, articoli, ricette e offerte:

137.936 persone già iscritte
  1. ha commentato:

    Buongiorno! Immagino che questa ricetta si possa fare anche sostituendo l’arancia con del limone. Mi sbaglio?

    • ha commentato:

      Ciao Margherita,

      puoi tranquillamente provare a fare la sostituzione e vedere il risultato.
      Alla fine è solo una questione di gusto personale, se ti fa piacere facci sapere come è andata.

      Un cordiale saluto.

      • ha commentato:

        Ho provato e non sono venute affatto male, salvo che la qualità delle Mazza colle che avevo acquistato qui vicino a casa non era eccezionale. Però credo che ripeterò l’esperimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico