Salsina verde ai semi di canapa1 min read

Salsina verde ai semi di canapa

Condividi

  • Restart
  • Vegetariani
  • Vegani

Questa ricetta è adatta anche al Restart ai Vegetariani ai Vegani


Ingredienti per 2 persone
  • 4 cucchiai di semi di canapa decorticati
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 5 foglie di basilico
  • 3 rametti di prezzemolo
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di curry dolce
  • ½ cucchiaino sale alle erbe
  • acqua q.b.
Preparazione

1. Riempire una ciotola d’acqua e versare i semi di canapa

2. Lasciare riposare per 15 minuti poi scolare

3. Lavare basilico e prezzemolo e tagliare le foglie grossolanamente

4. Versare i semi in un bicchiere da mixer, a bordo alto

5. Aggiungere le foglie verdi, il limone, la farina di mandorle, il curry, l’olio ed il sale alle erbe

6. Frullare fino ad ottenere una crema omogenea

7. Servire in coppette guarnendo con una fogliolina di basilico o una mandorla


Acquista i prodotti per questa ricetta

Semi di canapa decorticati

Farina di mandorle


Condividi

Avatar

Sonia Vecchiato

Mentre ricerca uno stile di vita che porti energia nel corpo e nello spirito, Sonia approda in Energy Training e, sotto la sapiente guida di Devi Francesca, approfondisce le conoscenze sul benessere e sull'alimentazione e le applica su di sé ottenendo dei risultati evidenti.
Sperimentatrice di ricette, organizzatrice di party, pic-nic e veloci spuntini, dispensa idee per prendersi cura del proprio corpo abbinando con attenzione ingredienti e sapori.
Attualmente Energy-Tutor, al servizio di chi desidera ritrovare vitalità, salute e benessere.

Consulta le fonti e gli studi principali a cui facciamo riferimento

Ti è piaciuto questo articolo? C’è altro che vorresti sapere, su questo o su altro?
Scrivicelo nei commenti qui sotto!

Se invece sei pronto a rivoluzionare la tua vita con il metodo Energy Training,
clicca qui per scoprire come mangiare sano e raggiungere
i TUOI obiettivi di salute…con la guida di Francesca!


The Sautón Approach
Unisciti a 170.000 iscritti e ricevi guide,
ricette e consigli esclusivi:

  1. Avatar
    ha commentato:

    Mettendo nel mixer anche delle verdure saltate in padella, e spalmando ad esempio la crema ottenuta sulla vostra ricetta di crackers alla mandorle, la ricetta può essere utilizzata come secondo?

    I semi di canapa si possono sostituire con i semi di chia?

    Grazie in anticipo

    • Avatar
      ha commentato:

      ​Ciao Filomena! Sicuramente la variante delle verdure saltate va benissimo! Per utilizzarla a pasto ricordati di utilizzare una buna quntità di semi decorticati di canapa, per avere comunque il giusto apporto proteico. Un saluto grande ​

      • Avatar
        ha commentato:

        Assolutamente si, puoi sostituire i semi di canapa con quelli di chia. Ti consiglio di metterli in ammollo con una giusta dose di acqua (5 o 6 cucchiai per ogni cucchiaino di semi)​, per attivare la parte gelatinosa. Se preferisci puoi tritare i semi e ridurli in farina prima di metterli in ammollo. Un saluto grande

  2. Avatar
    ha commentato:

    Come al solito, il mio problema è la farina di mandorle che non riesco a trovare,
    scusami sai, ma torno a chiederti anche per questa ricetta se posso usare un’altra farina.
    Grazie

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Graziella, puoi omettere la farina ed aggiungere un cucchiaio di semi di canapa o di chia a piacere. Un caro saluto

  3. Avatar
    ha commentato:

    posso usare i semi di lino per questa salsa?
    Grazie ancora Sonia

    • Avatar
      ha commentato:

      Ciao Graziella, in realtà la scelta migliore sarebbero i semi di chia, ai quali aggiungi, per ogni cucchiaio, 6 cucchiai d’acqua. Un caro saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia questo articolo ad un amico